Snooth.com: degustazione virtuale

Sono stato nuovamente negli Stati Uniti per lavoro.

L’evento chiave di questo viaggio è stato sicuramente il wine tasting virtuale su snooth.com, uno dei più affermati wine website americani che ogni giorno pubblica consigli, articoli, degustazioni. La degustazione virtuale dei nostri vini è durata un’ora e mezza (la trovate qui – http://www.snooth.com/virtual-tasting/video/zonin-prosecco-tasting/) e si è svolta in collaborazione con l’Editor di Snooth, Gregory Dal Piaz.

Dopo una breve introduzione sulla mia famiglia abbiamo assaggiato in diretta quattro vini. A casa, chi ci ascoltava, ha potuto acquistare all’enoteca più vicina gli stessi vini e degustare assieme a noi, avvicinandosi così al nostro mondo e, spero, capendo quanta passione ci mettiamo.

Ho avuto modo di descrivere come beviamo e concepiamo il Prosecco in Italia, il nostro lifestyle, e come viene prodotto il Prosecco Zonin. L’ho descritto “simple”, semplice, nell’accezione più positiva del termine, perchè è così che il Prosecco deve essere.

Ho sottolineato come il Pinot Grigio sia il vino italiano più popolare negli Stati Uniti (lo sapevate?) e ho descritto quello di Ca’ Bolani come un Pinot Grigio fresco, fruttato ma non troppo corposo, una via di mezzo perfetta da gustare per un barbecue in estate o una cena autunnale fra amici.

Per il Chianti Classico Castello d’Albola non ho potuto fare a meno di raccontare l’importanza, la storia e l’eredità culturale della Toscana che questo vino deve portare con sè: è questa la nostra missione. Con un blend di 95% Sangiovese e 5% Cannaiolo, il Cannaiolo contribuisce ad arrotondarne la corposità.  Importante poi aggiungere che questo vino cambia moltissimo a seconda dell’annata.

Credo sia stato importante parlare anche del Moscato d’Asti DOCG Castello del Poggio come esempio di prodotto che le persone amano bere e che a noi piace produrre perchè simbolo di gioia di vivere e amore per il vino ma anche modello di ottimo rapporto qualità-prezzo.

È con questi eventi che riusciamo a comunicare il vino come piace a me: mi ha fatto felice avere avuto l’opportunità di farlo negli Stati Uniti.



Commenti: 3

  1. Snooth.com: degustazione virtuale | Wine Italy Blog

    [...] the original post: Snooth.com: degustazione virtuale This entry was posted in 2011, Degustazioni, Eventi, Italia, L'editoriale, Port, Snooth, Toscana, [...]

  2. Video: parlano di noi… | Wine is love

    [...] virtuale di Francesco Zonin su Snooth.com, uno dei più affermati wine website americani (qui trovate il [...]

  3. Wine Blog internazionali: quali leggere? | Wine is love

    [...] della lista sono senza ombra di dubbio sono Snooth (qui i video con l’intervista a Francesco Zonin), Wine Spectator, Diner’s Journal, il blog [...]



Lascia un commento


*obbligatori