Archio del tag: nero d’avola

Un brindisi per l’appartamento Lago

Questa sera, in occasione del Salone del Mobile di Milano, inaugura nello storico quartiere di Brera l’appartamento Lago, uno spazio che ospiterà nei prossimi giorni (ma anche nei prossimi mesi) molte iniziative interessanti: presentazioni di libri, cene con gli artisti, workshop, lezioni di cucina, e tante altre cose. L’idea mi è subito sembrata interessante e [...]


Verticali di Deliella alla Blogfest: le annate

Come vi ho anticipato, domenica 4 ottobre Franco Giacosa sarà alla Blogfest a Riva del Garda per condurre con chi vorrà una degustazione verticale di Deliella, il Nero d’Avola di Feudo Principi di Butera. Dopo una lunga chiacchierata abbiamo deciso insieme di portare le annate che avevamo scelto in occasione degli incontri al Vinitaly (con [...]


Blogfest: due verticali di Deliella con Franco Giacosa

La settimana scorsa, tra le tante cose, ho parlato della Blogfest con il nostro direttore tecnico Franco Giacosa. Durante lo scorso Vinitaly aveva avuto l’occasione di incontrare alcuni blogger e appassionati ed era rimasto entusiasta di quell’incontro, molto diretto e “fuori dagli schemi”. Quando gli ho accennato al fatto che sarebbe stato possibile riorganizzare un [...]


I grandi vini, i piccoli produttori e il mercato

Nel mio ultimo post dedicato al Nero d’Avola, ho ricevuto un commento interessante da parte di Paola, che è stato spunto per alcune riflessioni. Chi volesse leggere il commento lo trova qui, condivido con tutti la mia risposta. Gentilissima Paola, grazie per quanto mi ha scritto dopo aver letto il post sul Nero d’Avola; cercherò [...]


Perché continuare ad amare il Nero d’Avola

In risposta al mio ultimo post sul Nero d’Avola, Lillo ha lasciato un commento che offre un contributo positivo e spunti per interessanti riflessioni che vorrei condividere con tutti voi. Un unico appunto prima di entrare nel merito: la sua chiusura “un agricoltore che amava la Vite” è comprensibile come provocazione ma molto sbagliata. Chi, [...]


Ho visto (ri)nascere il Nero d’Avola

Una domenica di sole mi ha accolto a Catania nell’incredibile cornice del Monastero dei Benedettini, per l’occasione teatro di grande suggestione per celebrare la sommellerie e il vino siciliano. Camminare per i chiostri, scoprire i meandri più nascosti del complesso, perdersi tra i tanti dettagli testimoni di una storia secolare dedicata alla preghiera e al [...]