Tasting List: chi vuole degustare?

Leggendo il blog di Gianpaolo Paglia ci è venuta l’idea di aprire anche noi una lista di degustazione per i Wine-Blogger italiani. Per questo primo periodo la terremo limitata a 50 blog, ma vedremo di ampliarla presto.

A seconda degli interessi e della provenienza geografica invieremo agli iscritti delle bottiglie in degustazione, nuovi blend in anteprima e inviti a degustazioni locali.

Chiunque riceve i nostri vini in degustazione sarà libero di parlarne (solo se vorrà farlo) sul proprio blog o commentando i post che faremo qui per le varie spedizioni: non verrà censurata nessuna critica.

Nessun obbligo quindi, solo voglia di condividere i nostri vini da parte nostra e le opinioni da parte vostra.

Clicca qui per il modulo di registrazione.


Commenti: 16

  1. Stefano Caffarri

    Paglia è un vulcano di idee e la sua idea aveva la forza dirompende della “prima assoluta”: ma altrettanto pare commendevole e rivoluzionario il fatto che una azienda così “vasta” si metta in giuoco.
    Sincere congratulazioni.

  2. Zonin e il Tasting panel — Buongustai.biz

    [...] un pò il tam tam dei food bloggers abbiamo scoperto che dal Blog Di Francesco Zonin è possibile iscriversi ad un nuovo Tasting panel. Abbiamo colto l’occasione al volo [...]

  3. Buongustai.biz - il buono di internet

    Ovviamnete iscritto. Come ho detto più volte Gianpaolo è veramente WEB 2.0.
    Un in in bocca al lupo alla nuova iniziativa.
    Angelo

  4. Fabrizio

    Bella iniziativa, complimenti.
    Se eventualmente può interessare rilancio anche qui l’idea di panel di gruppo da rilanciare poi nel forum http://www.rexbibendi.com

  5. gianpaolo

    Bravo Francesco, un azienda come la tua che sposa un azione come questa e’ veramente molto significativo, e segno di un coraggio non comune alle grandi aziende, specialmente in un settore tendenzialmente conservatore come quello del vino.
    Che faccio, mi iscrivo? Una volta tanto potrei vedermi arrivare qualcosa a casa io invece di essere sempre quello che spedisce!

  6. Francesco

    Grazie a tutti.

    Gianpaolo sono particolarmente contento che ti iscriva anche tu.

  7. Jacopo Cossater

    E mi aggrego al complimentarsi generale per la bella iniziativa. Andrà personalizzata, in qualche modo, per non far si che sia una semplice spedizione ad un gruppo di appassionati. Che noi blogger siamo gente esigente! ;-)
    Un caro saluto.

  8. Lizzy

    Ottima idea Francesco, se vuoi considerami iscritta…e siccome (per lavoro) mi capita spesso di assaggiare i vostri vini, in questa occasione mi piacerebbe andare più sullo sperimentale e ricevere qualche …anteprima di botte!

    Lizzy

  9. Mirco Mariotti

    Complimenti soprattutto per mettere sotto la lente i nuovi bland, anche perchè mi sono accorto che basta cambiare regione e i gusti cambiano, quindi un test su scala nazionale ha una valenza tecnica ma pure commerciale.
    Cordiali saluti

    Mirco

  10. Tasting panel Zonin | Le pubbliche relazioni del vino

    [...] suo blog, Wine is Love, apre una lista di degustazione per nuovi bland; anche in questo caso, invio campionatura al panel e successiva pubblicazione delle [...]

  11. Zonin. « Aziende con le Orecchie

    [...] di 2.0 ;-) ] con il produttore vinicolo Giampaolo Paglia del Poggio Argentiera, si chiama invece tasting list, ed è un invito alla degustazione allargato a tutti i wine-blogger che ne fanno [...]

  12. max-qm

    Penso che il “Web Tasting” non si possa limitare ad essere inteso come una mossa pubblicitaria/marketing estemporanea, quindi se non fatti per primi, perde di efficacia.
    Gianpaolo ha sicuramente avuto una sensibilità marketing sopra la media, ma non è stato certo il primo e non sarà l’ultimo.

    Le aziende, e non solo quelle del vino, devono abituarsi che con internet si ha uno stupendo strumento di comunicazione “andata-ritorno” che và “sfruttato” nel modo corretto. Iniziative fatte solo per parlarne e non per analizzarne i risultati hanno le gambe corte.
    Se invece servono ad avere un riscontro di un tot numero di appassionati (positivo o negativi) il vero valore è lì.
    Certo poi che più se ne parla e meno all’azienda dispiace ;-)

  13. Wine is love - Il blog di Francesco Zonin » Blog Archive » Tasting list: ecco chi degusta

    [...] Da poco abbiamo aperto una Tasting List per condividere i nostri vini e i vostri pareri. Vi presento gli attuali iscritti, che a fine mese riceveranno la prima bottiglia da degustare: un cru di Sangiovese in purezza dalla vigna più alta della nostra Tenuta chiantigiana Castello d’Albola. Prima vinificazione dopo 4 anni di “dolce” attesa. [...]

  14. Marketing 2.0 | Le pubbliche relazioni del vino

    [...] esempi di coinvolgimenti ne abbiamo visti:  il tasting panel di Paglia e quello di Zonin, il contest per la scelta del nuovo logo di Tigullio; e così via. (..per citare i primissimi che [...]

  15. La rivoluzione del vino di Paglia | Intravino

    [...] La nuova frontiera del marketing si chiama wine for blog. Il produttore invia un cartone misto dei propri vini, chi lo riceve ne parla come meglio crede. Se ha un suo blog puoi farlo lì, altrimenti viene ospitato. Lo scambio è alla pari: visibilità al costo di un cartone di vino, magari anche buono. L’idea è partita da Gianpaolo Paglia di Poggioargentiera ed è poi stata ripresa da Francesco Zonin. [...]

  16. Tasting panel: why not?! | Le pubbliche relazioni del vino

    [...] Poggioargentiera, è stata la volta di Zonin, prima con Altemura di Altemura, poi con l’Astraio; ora sono in corso quelli di Cascina I Carpini ( sui twins wine, uno con e [...]



Lascia un commento


*obbligatori