Un saluto speciale

Capita sempre, fa parte della vita. I cambiamenti sono parte quotidiana della vita. E cosi anche per noi: Franco Giacosa lascia, dopo 15 vendemmie, la direzione tecnica di Casa Vinicola Zonin. È con somma gratitudine che lo saluto a nome di tutta la famiglia proprio qui, dove così spesso ha collaborato con i suoi post e ha regalato ai lettori i suoi consigli, la sua esperienza e la sua cultura, sempre con il suo tono pacato che abbiamo tutti imparato ad apprezzare.

Insieme a lui abbiamo compiuto un lungo percorso iniziato nel 1997 che ha dato, come già da lui sottolineato, grandi soddisfazioni. È stato un onore “camminare” con lui e condividere gioie e preoccupazioni del fare vino, nel senso più ampio del termine.

Un caro augurio a lui di continuare a vivere il mondo del vino con lo stesso entusiasmo che ha avuto finora: sarà per me un piacere, se esprimerà questo desiderio, ospitare le sue ricerche e i suoi studi su Wine is Love. Anche perchè credo mi mancheranno le discussioni che avevamo a pranzo ultimamente sull’alimentazione!

Il testimone di un grande ruolo come quello ricoperto da Franco Giacosa passa a Stefano Ferrante che molti di voi hanno conosciuto in questi anni, soprattutto quelli che sono passati per Rocca di Montemassi, dove ha ricoperto il ruolo di direttore ed enologo. Stefano, cui faccio le mie congratulazioni, prenderà le redini della direzione tecnica di Casa Vinicola Zonin, affiancando mio fratello Domenico e con il contributo esterno di Denis Dubourdieu, sempre più prezioso.

Con lui ci saranno nuove sfide, nuovi progetti da affrontare insieme, con la voglia di fare sempre meglio e di comunicarvi i nostri passi attraverso questo blog, che ogni giorno di più vuole essere spazio di dialogo e di confronto.

Ho chiesto a Stefano un breve post per presentarsi a quanti ancora non lo conoscono. A Franco, invece, l’ennesimo, grande, grazie!


Commenti: 4

  1. Un saluto speciale | Wine Italy Blog

    [...] here to read the rest: Un saluto speciale This entry was posted in 2011, Francesco Zonin, In primo piano, L'editoriale, Uncategorized, [...]

  2. gianpaolo paglia

    Una grande opportunita’ per Stefano, che conosco e stimo, come tante altre persone qui in Maremma. Un giovane preparato, persona gradevole, che ispira simpatia e fiducia. I miei migliori in bocca al lupo a lui e a tutti voi.
    Gianpaolo

  3. Redazione

    Caro Gianpaolo,

    grazie del tuo commento, ci uniamo all’in bocca al lupo per Stefano, che a breve saluterà i lettori con un post.

  4. elio rabagliati

    Voglio anch’io ringraziare il dott. Giacosa per tutti questi anni di collaborazione!
    elio rabagliati



Lascia un commento


*obbligatori